LE INNOVAZIONI INTRODOTTE IN CAMPO ODONTOIATRICO dalle tecnologie digitali, ci hanno permesso di fare enormi passi avanti sia per quanto riguarda l’efficacia  e l’efficienza delle nostre terapie, sia per quanto riguarda il confort del paziente. Grazie allo scanner digitale abbiamo la possibilità di prendere tutti i tipi di impronte, sia di precisione che di comune utilizzo in ortodonzia attraverso l’impronta ottica che dà pochissimo fastidio ai pazienti, soprattutto ai più piccoli. Lo Scanner digitale, infatti, elimina totalmente il fastidio del prendere le impronte dentali con la classica metodologia della pasta dentale.  E’ un sistema di misurazione tridimensionale che permette la cattura di oggetti del mondo reale per esser analizzati nel mondo digitale, per produrre apparecchi, protesi, per la chirurgia guidata, e per tutta la fase diagnostica del pre e post cure. Nello specifico, lo scanner digitale, è un dispositivo che raccoglie informazioni sulla forma e sulle dimensioni delle arcate dentali attraverso la sola emissione di un fascio luminoso e l’utilizzo di telecamere ad alta risoluzione. Le informazioni raccolte vengono proiettate su un monitor per poter visualizzare in tempo reale la situazione. il risultato finale è un’impronta molto reale, che consente al clinico di poter pianificare senza margine di errore gli interventi. L’utilizzo dello scanner è molto semplice, si introduce nella bocca del paziente l’estremità dello scanner e la si fa scorrere per qualche minuto lungo le arcate dentali. 

I VANTAGGI  della nuova pratica sono dunque la minore invasività, e  la riduzione dei tempi sia di acquisizione che dell’invio dei dati.

Inizia Chat
Contattaci
Ciao! come possiamo aiutarti?